Dell - Dell U2717D

Dell

Dell U2717D: c'è gioco

Aprox. 377€

Vedi le specifiche

Gli schermi UltraSharp sono spesso visti se di qualità e sono stati ancora considerati di recente, e giustamente, come punti di riferimento. È questo il caso di questo Dell U2717D? Più davvero ...

Punti positivi

Ergonomia (altezza, inclinazione, rotazione).

Fine.

Angoli di visione.

Bordi dello schermo molto sottili.

Reattività.

Ritardo di visualizzazione.

Hub USB 3.0.

Punti negativi

Contrasto limitato

Immagine meno fedele di quanto speravamo.

La nostra recensione

Presentazione

Il Dell U2717D appartiene a tutta la gamma UltraSharp del produttore americano, vale la pena dire che è timbrato PremierColor (certificazione del colore in fabbrica) e offre un'ergonomia impeccabile e una garanzia Premium che autorizza la sostituzione dello schermo anche per un singolo pixel difettoso. Quadro di 27 pollici che visualizza una definizione Quad HD di 2.560 x 1.440 px. Questo monitor si distingue dal suo predecessore per i bordi InfinityEdge ridotti del 43%. Venduto a poco più di 900 € a Dell, il Dell U2717 Dse negoziazioni spesso per meno di 700 €.


Presentazione

Ergonomia

Nessun nuovo grande design, incluso una plastica nera di buona qualità, un rivestimento in lastre opache e, soprattutto, una finitura esemplare. Su questo punto, la gamma UltraSharp è davvero un punto di riferimento nel settore.

Dell ha ridotto i bordi dello schermo rispetto alla generazione precedente. Ora misurano solo 7 mm sui lati, 6 mm nella parte superiore e 8 mm nella parte inferiore dello schermo, abbastanza per considerare l'uso di un sistema multischermo minimizzando lo spazio tra le immagini.

L'ergonomia dei monitor Dell UltraSharp è eccellente e questo modello non fa eccezione alla regola. Il piedino è regolabile in altezza di 13 cm, inclinazione tra -5 ° e + 15 °, la rotazione di circa ± 60 ° e il monitor può ruotare in orientamento verticale. Le varie impostazioni sono fatte senza alcun rumore, una garanzia di qualità.

Connessione è collegata da HDMI ingresso, DisplayPort ingresso, mini DisplayPort ingresso, un'uscita DisplayPort dietro il coperchio arancione (per concatenare più schermi), un'uscita cuffie e un hub con quattro porte USB 3.0, due delle quali si trovano sul lato dello schermo. Lo schermo non contiene altoparlanti, quindi è necessario passare attraverso un kit esterno. Inoltre, lo schermo non supporta Picture-In-Picture, quindi è impossibile notare due fonti contemporaneamente.

Punto di joystick per la navigazione, viene eseguito utilizzando quattro pulsanti fisici nella zona sotto il bordo inferiore dello schermo. Questo sistema non è il più prato e gli errori di gestione sono comuni. Fortunatamente, i menu sono chiari. Il produttore autorizza la regolazione della trasparenza, il contrasto e la scelta di diversi preset. No è un filtro per luce blu, il mio Dell accetta la regolazione manuale dei livelli RGB.

Questo monitor consuma circa 19 watt con un bianco impostato a 150 cd / m². Il consumo relativo (95 W / m²) è basso, soprattutto rispetto a quello di altri monitor sul mercato (la media degli schermi testati è di 150 W / m²). Per utilizzo 8 ore al giorno, 5 giorni alla settimana, ciò è poco più di € 5 all'anno. Alla massima luminosità (383 cd / m²), consuma almeno 34 W e 13 W (36 cd / m²).


Ergonomia

Colori e contrasto

Impostazione predefinita: temperatura del grigio media: 6.360 K

Impostazione predefinita: curva gamma a 2.1

Predefinito: Delta E medio a 3.2

Immediatamente, Dell U2717D offre un rendering corretto, ma non eccezionale. Il delta medio E è appena sopra 3, un valore oltre il quale l'occhio percepisce una differenza e la gamma non è completamente stabile, anche se il media di 2.1 è vicina al 2,2 atteso. La temperatura rimane su tutto lo spettro (media di 6360 K).

Regolazione manuale: temperatura media del grigio: 6.420 K

Regolazione manuale: curva gamma a 2.1

Impostazione manuale: Delta E medio a 3.1

Per ottenere uno spazio vuoto a 150 cd / m² sul nostro modello di test, abbiamo impostato la pulizia su 41. Abbiamo scelto l'impostazione standard, che offre l'immagine più fedele. Nel complesso, la trasparenza inferiore leggermente leggermente il rendering. Il delta medio E scende a 3.1, la vendita di temperatura media a 6420 K, ma la curva è ancora irregolare, con una media di 2.1.

Calibrato: temperatura media del grigio: 6.390 K

Calibrato: curva gamma a 2.3

Calibrato: Delta E medio a 3.2

La calibrazione del monitor sulla sonda non fa miracoli e non può nemmeno stabilizzare la curva gamma: la media ora è 2.3. Il delta medio E vendita a 3,2 e la temperatura lascia a 6390 K.

Il pannello IPS ha limitato il contrasto a 950: 1, un basso relativamente basso, alcuni monitor IPS, soprattutto in PLS, usando meglio (1300: 1). Questo contrasto è molto limitato ei neri mancano di foncità. Ciò non ha alcun impatto se usato in pieno giorno, ma al buio VA (Eizo Fortis FG2421 e BenQ BL2410PT superano una frequenza di 3000: 1).

Abbiamo misurato la differenza media nell'uniformità della luminosità all'8% sull'intero pannello da 27 pollici; è un valore molto buono. Il modello che abbiamo testato non è stato influenzato da un fenomeno di annebbiamento. Infine, come sempre con i pannelli IPS, gli angoli di visualizzazione sono esemplari e ci sono pochissime variazioni quando si posiziona a 45 ° dall'asse del display.


Colori e contrasto

Reattività

Monitora Dell U2717D che non utilizza la Pulse Width Modulation (PWM) per regolare la luminosità. non ce quindi sfarfallio quando la luminosità è ridotta.

La reattività misurata ha 9 ms è buona per un pannello IPS. Abbiamo ottenuto questo valore con un'impostazione dell'overdrive su "Veloce". È un leggero effetto di ghosting inverso, ma non è davvero fastidioso. Abbiamo anche misurato il ritardo sul poster (input lag) che non supera i 9.6 ms. No vi è alcun ritardo tra l'attivazione eseguita sulla tastiera o il mouse e la sua ripercussione sullo schermo.


Conclusione

Questo è un tempo nel quale controllo Dell erano punti di riferimento, ma è chiaro che non è più così. L'U2717D è in definitiva molto nella media, suppone che sia calibrato in fabbrica, offre media rendering e connotazioni sono tutt'altro che schiaccianti. Ergonomia solista e i migliori esemplari rimasti, il mio non è piè sufficiente.


Specifiche